Usa chiama Italia, per prima volta Fancy Food, il salone del cibo, avrà un partner

tumblr_lyyqwqR3sq1qgtvlpo1_r1_1280Gli Stati Uniti chiamano l’Italia come paese sponsor per il Fancy Food. Per la prima volta nella sua storia, il salone del cibo piu’ grande degli Usa avra’ un partner e la scelta non poteva non ricadere sulla nazione la cui popolarita’ nel settore non ha eguali a livello internazionale e soprattutto nel paese a stelle e strisce.

Quest’anno l’edizione estiva del Fancy Food si terra’ a New York dal 29 al 30 giugno con l’Italia che e’ una presenza fissa oltre ad avere il maggior numero di espositori dal 1955. Al salone saranno presenti 325 aziende italiane che porteranno un assaggio della varieta’ gastronomica che offre ogni regione italiana. “Diamo il benvenuto all’Italia come paese partner sponsor – ha detto Ann Daw, presidente della Specialty Food Association -.

Il cibo italiano e’ l’espressione dell’arte e la cura che gli artigiani mettono nel loro lavoro”. “Siamo fieri di essere il primo paese sponsor del Summer Fancy Food – le fa eco Donato Cinelli, presidente dell’Universal Marketing che gestisce il padiglione italiano – e lo consideriamo come un riconoscimento prestigiosi per tutti gli sforzi dei produttori italiani di cibo. E’ un riconoscimento per la qualita’ e l’eccellenza dei prodotti che portano su un mercato globale”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.