Valoritalia: 1 miliardo di bottiglie Doc e Docg controllate in un anno

Oltre 1 miliardo di bottiglie da 0,75 controllate pari al 75% della produzione a denominazione italiana, ossia 183 tra Doc e Docg contro le 160 del 2010. E’ positivo il bilancio di fine 2011 stimato da Valoritalia, organismo istituzionale nato nell’agosto del 2009 in risposta alla normativa europea sull’obbligo della terzietà nel sistema dei controlli per la certificazione dei vini di qualità. Due anni di attività che hanno portato alla pubblicazione anche di un volume presentato oggi, con l’abc delle Doc e Docg controllate da Valoritalia al 30 giugno 2011. Quanto all’operato svolto nei primi mesi dell’anno sulle aziende vitivinicole di trasformazione e imbottigliamento, Valoritalia ha emesso 200 mila pareri, di cui 15 mila ispettivi tra vigneto e cantina, riscontrando 345 non conformità lievi e 636 non conformità gravi, riscontrando il più alto numero di irregolarità nell’etichettatura. “Rispetto a un anno fa – ha commentato Luigino Disegna, presidente di Valoritalia – abbiamo aumentato il nostro raggio d’azione controllando 139 Doc e 44 Docg, su una superficie di 163 mila ettari, per un totale di 12,5 milioni di quintali di uva l’anno, quasi 8 milioni di ettolitri di vino imbottigliato”. Controlli che oltre a garantire ogni singola denominazione, hanno permesso di costruire il primo database di questo patrimonio. Una sorta di cartina al tornasole dove, nelle 272 pagine del volume, sono riportati volumi di uva prodotti in vendemmia, quantità di vino ottenuto e poi imbottigliato e ammontare delle giacenze.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.