Vandana Shiva inaugura Sana 2013 a Bologna

VandanaShivaBIG
A tagliare il nastro dell’inaugurazione di Sana 2013, sabato 7 settembre alle 10.30, nella piazza coperta del Centro Servizi del Quartiere Fieristico di Bologna, sarà Vandana Shiva, scienziata, ecologista, fondatrice dell’associazione Navdanya e del Centro per la Scienza, la Tecnologia e la Politica delle Risorse Naturali di Dehra Dun (India). L’inaugurazione di Sana sarà il primo evento a cui Vandana Shiva parteciperà durante il suo soggiorno in Italia. Nel suo intervento ‘Semi di libertà, giardini di speranza. L’agricoltura biologica per salvare il mondo’ si concentrerà, in particolare, non solo sul ruolo che va riconosciuto all’agricoltura biologica, ma anche sulla campagna internazionale da lei promossa a tutela della biodiversità dei semi, contro i brevetti delle sementi industriali. Richiamerà inoltre il lavoro che sta realizzando in Bhutan, Paese che le ha conferito l’incarico di convertirlo all’agricoltura biologica. In occasione dell’inaugurazione di Sana, in due vasi che saranno poi ripiantati nell’area degli orti comunali di via Salgari, a Bologna, nell’ambito del progetto promosso da BolognaFiere ‘Bologna città degli orti’, alla fine del suo intervento Vandana Shiva pianterà dei semi che porterà con sé dall’India insieme altri semi di specie vegetali italiane, a simboleggiare uno scambio tra le due culture. Nell’area ‘Sana for Expo 2015’, allestita accanto all’orto che verrà realizzato al centro della piazza coperta, insieme a Vandana Shiva interverrà all’incontro di inaugurazione del Salone Maurizio Martina, sottosegretario alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con delega all’Expo 2015 di Milano. Introdurrà il presidente di BolognaFiere, Duccio Campagnoli. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.