Vende Parmeso, condannata ditta spagnola


Il tribunale della citta’ di Oviedo ha condannato la societa’ spagnola Ilas sa – azienda di commercializzazione che opera in Spagna e Portogallo – per avere messo in commercio un formaggio grattugiato con la denominazione ‘Parmeso’. Lo ha reso noto il Consorzio del Parmigiano Reggiano che aveva avviato l’azione legale a tutela del formaggio italiano. ”Tra gli aspetti piu’ importanti della sentenza del Tribunale di Oviedo – ha sottolineato il presidente del Consorzio, Giuseppe Alai, esprimendo soddisfazione – c’e’ il fatto che la societa’ commerciale e’ stata condannata alla cessazione dell’attivita’ scorretta proprio per l’evocazione (e non l’imitazione o addirittura l’usurpazione) del nome del nostro prodotto tipico, che basta a sancire un atto di concorrenza sleale secondo le leggi spagnole”. Il Tribunale ha anche condannato la societa’ al pagamento del risarcimento danni al Consorzio. A quanto e’ stato accertato, il prodotto veniva fornito dalla stessa ditta tedesca contro cui si era pronunciato il tribunale di Berlino nell’aprile 2008, due mesi dopo la sentenza della Corte di giustizia europea con cui veniva sancito che non solo le imitazioni del nome, ma anche le semplici evocazioni della denominazione ‘Parmigiano-Reggiano’, rappresentano una violazione alle norme di tutela sulle Dop. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.