Vendemmia 2010: le stime regione per regione

La vendemmia 2010 si presenta, dal punto di vista della distribuzione geografica, abbastanza variegata: in rialzo al Nord e al Sud Italia, con punte del +10% in Piemonte, Lombardia e Puglia, e una produzione in alcune Regioni centrali e nelle Isole principali in sostanziale calo. Ecco una tabella che riassume le stime di Assoenologi sulla produzione vitivinicola 2010 (in ettolitri di vino e mosti) Regione per Regione e le variazioni rispetto al 2009. Regione Stima produzione media 2010 Variazione % su 2009 Piemonte 3.140.000 +10 Lombardia 1.405.000 +10 Trentino A.A. 1.254.000 = Veneto 8.585.000 +5 Friuli V.G. 790.000 +5 Emilia Romagna 6.610.000 -5 Toscana 2.495.000 -10 Marche 825.000 +5 Lazio 1.605.000 +5 Abruzzo 2.790.000 +5 Campania 1.925.000 +5 Puglia 6.515.000 +10 Sicilia 4.940.000 -20 Sardegna 468.000 -15 Altre** 2.153.000 +10 Totale 45.500.000 = ** Valle d’Aosta, Liguria, Umbria, Basilicata, Calabria.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.