Vendemmia 2011, in Trentino inizia il primo agosto


La vendemmia in Trentino potrà iniziare il prossimo primo agosto per terminare il 30 novembre 2011. la deliberà dell’assessore all’Agricoltura e Turismo Tiziano Mellarini, approvata oggi dalla giunta provinciale, proroga poi il periodo di raccolta al 31 dicembre 2011 per le uve destinate alla preparazione dei vini ottenuti da uve appassite e dei vini di uve stramature nonché dei vini aventi diritto alla menzione vendemmia tardiva. Per la campagna viticola 2011/2012 il periodo entro cui potranno avere luogo le fermentazioni e le rifermentazioni inizia, per la provincia di Trento, il 1 agosto 2011 e termina il 31 dicembre 2011. E’ vietata qualsiasi fermentazione o rifermentazione al di fuori del periodo stabilito, fatta eccezione per quelle effettuate in bottiglia o in autoclave per la preparazione dei vini spumanti, dei vini frizzanti e dei mosti parzialmente fermentati frizzanti, nonché per quelle che si verificano spontaneamente nei vini imbottigliati. Il divieto non si applica alle fermentazioni per la preparazione di vini tradizionali derivanti da uve sottoposte ad appassimento, purché effettuate entro i seguenti periodi: fino al 30 aprile 2012 per i “vini ottenuti da uve appassite”, i “vini di uve stramature” ed i vini “vendemmia tardiva”; dal 1 febbraio 2012 al 30 aprile 2012 per il vino D.O.P. Trentino “Vino Santo”; dal 1 marzo 2012 al 30 aprile 2012 per il vino D.O.P. Trentino Superiore “Vino Santo”. (ANSA).

Un Commento in “Vendemmia 2011, in Trentino inizia il primo agosto”

  • ATANLEY-GOUGBE YAOVI scritto il 2 agosto 2011 pmmartedìTuesdayEurope/Rome 14:49

    salve sono studente alla ricerca di un lavoro di vendemmia ecco il mio numero 3801345181 grazie mille

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.