Vendemmia 2013: in aumento (+7%) e di buona qualità

Vendemmia1
Produzione in aumento del 7% rispetto al 2012 ma leggermente inferiore alla media degli ultimi cinque anni per la vendemmia in corso che, con un totale di 45 milioni di ettolitri, sarà di buona qualità su tutto il territorio nazionale. Queste le previsioni della filiera del vino di Agrinsieme, Federvini e Unione italiana vini che per la prima volta quest’anno hanno monitorato insieme il comparto. In particolare viene previsto un aumento della produzione dei vini bianchi, soprattutto quelli con ottimi livelli di qualità, mentre per i rossi si attende un raccolto in linea con i dati dello scorso anno. In linea generale, la vendemmia è in ritardo rispetto allo scorso anno di circa 15 giorni ma è nei tempi ottimali rispetto al normale ciclo vegetativo dell’uva. Quanto all’andamento del settore in Ue, secondo il monitoraggio, la Spagna prevede una vendemmia superiore al 2012, mentre la Francia registra una possibile diminuzione quantitativa di 5-6 milioni di ettolitri rispetto alle previsioni dei primi di agosto.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.