Vendemmia: Veneto Agricoltura, sarà in ritardo ma si spera nel caldo


Sulla vendemmia veneta del 2010 pesano l’inverno freddo e il maggio piovoso. Ma si spera sul caldo per “recuperare” la stagione. E’ la previsione, che verra’ formalizzata da Veneto Agricoltura,martedi’ 29 giugno ore 14 a Conegliano (TV),all’ Aula magna Universita’,con la presentazione di un focus sull’export del vino regionale. Siamo in presenza di un’annata molto particolare che sta mettendo alla prova il viticoltore veneto. Il brusco calo delle temperature registrato a dicembre ha messo a rischio gli impianti. La primavera piovosa fa quindi pensare ad un possibile ritardo di una settimana per la vendemmia. Se arrivera’ il caldo tutto rientrera’ nella norma. La relazione sara’ di Diego Tomasi (CRA-VIT Conegliano) dopo l’introduzione dell’Amministratore Unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato.
L’appuntamento di martedi’, una novita’ che anticipa il tradizionale incontro delle Previsioni vendemmiali di Veneto Agricoltura, gia’ programmato per il prossimo 1° settembre, sara’ anche l’occasione per fare il punto sulle problematiche della promozione e commercializzazione del vino veneto.
Importanti i partecipanti: Vasco Boatto, Universita’ di Padova, Andrea Quattrocchi, Istituto nazionale per il Commercio Estero, Giancarlo Prevarin, Gruppo Collis, Emilio Pedron, Gruppo Italiano Vini, Raffaele Boscaini, Azienda Masi. Chiudera’ l’incontro l’Assessore regionale all’Agricoltura Franco Manzato.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.