Veneto: agroalimentare verso il marchio QV “Qualita Verificata”

Ultimi passaggi amministrativi per l’applicazione definitiva, del marchio QV “Qualità Verificata”. Il marchio è previsto da una legge della Regione del Veneto finalizzata a valorizzare e migliorare ulteriormente la qualità e la salubrità delle produzioni agricole e agroalimentari, la salute delle piante e degli animali, a proteggere l’ambiente e il benessere degli animali, il tutto in funzione della maggior tutela degli interessi e della salute dei consumatori. La Giunta ha inviato alla Commissione Europea, per la verifica finale della compatibilità con le normative comunitarie, i progetti di regole tecniche relativi alle Disposizioni sul sistema di qualità “Qualità Verificata” e ai progetti di disciplinari di “produzione integrata prodotti vegetali” e “prodotti zootecnici”. Unitamente alle regole tecniche sono stati inviati alla Commissione la Legge regionale nel testo vigente, il Manuale di Identità Visiva del marchio “Qualità Verificata” e il Regolamento d’uso del marchio stesso. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.