VENTI DI CRISI SULLAVENDEMMIA

La vendemmia 2009 si preannuncia abbondante, oltre 46 milioni di ettolitri, e di buona qualità ma a preoccupare le aziende vitivinicole italiane è la caduta dei prezzi delle uve ai produttori. A sostenerlo e’ stata la Confederazione italiana agricoltori che evidenzia una situazione sempre piu’ difficile per le aziende che devono fare i conti con la crescita dei costi produttivi e contributivi. Sul settore si riflettono inoltre gli effetti della crisi economica e alla perdita di competitivita’ delle aziende si accompagna un costante calo dei consumi interni (soprattutto per i vini da tavola) e –lamenta la CIA – un’impropria informazione con divieti generalizzati che danneggiano una bevanda come il vino che ha tradizioni profonde nella nostra cultura uvia bianca

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.