Verdure e ortaggi: timori per il gelo

E’ allarme gelo per verdure e ortaggi che sono particolarmente vulnerabili quando la colonnina di mercurio scende per lungo tempo sotto lo zero. E’ quanto afferma Coldiretti in riferimento all’ondata di maltempo che ha provocato nel 2010 una riduzione di 1,1 gradi nella temperatura massima giornaliera in Italia, sulla base dei dati della statistica mensile Ucea. Se la caduta intensa della neve e la pioggia, con l’ aumento a gennaio del 43% delle precipitazioni cumulate in Italia, e’ importante per ripristinare le scorte idriche nel terreno e scongiurare la siccita’ invernale, il forte abbassamento delle temperature, sopratutto se prolungato nel tempo, preoccupa per gli effetti delle gelate su verdure e ortaggi in campo come cavoli, verze, cicorie, carciofi, radicchio o broccoli. Un problema che non riguarda le coltivazioni nelle serre riscaldate per le quali si segnala pero’ – denuncia Coldiretti – un aumento del 22% del costo del gasolio per effetto del mancato ripristino dell’accisa agevolata sul gasolio agricolo, che non ha ancora trovato soluzione. Nessun problema invece per mele, pere e kiwi che – conclude Coldiretti – sono gia’ raccolti da tempo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.