Verso marchio europeo di qualità per i prodotti di montagna

Mela rossa
Per anni Alto Adige e Baviera hanno lavorato per ottenere dall’Ue l’introduzione di uno specifico marchio di qualità anche per i prodotti di montagna. “Ora siamo in dirittura di arrivo”, sottolinea il presidente della Provincia Luis Durnwalder, che ha ricevuto il testo della regolamentazione europea che apre all’indicazione facoltativa. “Nessun problema per frutta e verdura, qualche approfondimento è ancora necessario per il latte”, anticipa Durnwalder. L’Unione europea ha avviato l’iter di istituzione di una sorta di marchio di qualità per i prodotti di montagna, con i relativi criteri di applicazione e i requisiti del prodotto necessari per l’attribuzione del marchio di provenienza: un traguardo che la Provincia di Bolzano, fiancheggiata dall’europarlamentare Herbert Dorfmann e dalla Baviera, auspicava da tempo. Ora la bozza di regolamento che apre la strada all’indicazione facoltativa della qualità del prodotto di montagna è pronta. Da una prima lettura, non ci sono problemi per frutta e verdure made in Alto Adige: “I nostri prodotti di montagna hanno i requisiti necessari e potranno fregiarsi dell’indicazione di qualità”, conferma il presidente Luis Durnwalder, competente in Giunta anche per l’agricoltura. Qualche approfondimento è invece necessario per il latte perchè l’Ue ha previsto, tra i requisiti per il suo riconoscimento quale prodotto di montagna, che almeno il 60% del mangime per bovini provenga appunto da aree di montagna. Ma questo criterio è da intendersi anche come incentivo agli allevatori a rafforzare il sistema zootecnico legato al proprio territorio.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.