Vinexpo: a Bordeaux top del vigneto italiano incontra il mondo

uva nera grappolo
Dal Friuli alla Sicilia, dalla Sardegna alla Puglia. Per le eccellenze vitivinicole italiane la meta dei prossimi giorni è Bordeaux in Francia, dove, dal 16 al 23 giugno, si terrà Vinexpo 2012, Salone internazionale del vino. Un appuntamento fieristico che quest’anno conta di superare quota 48mila visitatori. Tra questi molti i professionisti del settore dei vini e degli alcolici già accreditati da più di 150 nazionalità diverse. La kermesse bandiera per la viticoltura d’oltralpe annovera un 40% di espositori stranieri, e novità di questa edizione un padiglione messicano. “In un mondo in piena mutazione, gli attori del mercato – sottolineano i promotori di Vinexpo – hanno un sempre maggior bisogno di punti di riferimento per anticipare i trend mondiali del vino, comprendere i fattori chiave nei mercati top come Usa e Cina e le prospettive dell’e-commerce, come dei canali di distribuzione e l’enoturismo”. L’Italia è pronta a raccontarsi con circa 400 cantine ed espositori con tutti i più importanti nomi dell’enologia; ed è il Paese più rappresentato a Vinexpo dopo chi gioca in casa, la Francia.
(ANSA)

Tags:

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.