Vinitaly: dall’Emilia-Romagna incontri con operatori di tutto il mondo


Quasi 350 incontri tra produttori e operatori hanno animato lo spazio di degustazione dell’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna a Vinitaly 2012, nella giornata del 26 marzo, grazie al progetto Deliziando (realizzato da Regione Emilia-Romagna e Unioncamere dell’Emilia Romagna) in collaborazione con l’Enoteca regionale.

Gli operatori ospitati sono 38 buyers esteri provenienti da 16 paesi: Belgio, Brasile, Cina, Corea del Sud, Danimarca, Germania, Giappone, Islanda, Messico, Olanda, Regno Unito, Russia, Svezia, Stati Uniti, Svizzera e Turchia. Sono stati selezionati dai partner istituzionali e privati coinvolti nell’iniziativa (Uffici di collegamento all’estero del sistema camerale, Uffici ex ICE all’estero, Agenzia selezionata dall’Enoteca) per diversificarne la provenienza e la specializzazione, tra di loro: importatori, distributori, ristoratori, rappresentanti di negozi specializzati e responsabili acquisti delle principali catene distributive.

“Questa iniziativa promossa da Deliziando conferma l’importanza di questo progetto – ha commentato l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni – e se l’export dei vini della nostra regione è cresciuto in questi anni, è sicuramente anche merito di questo tipo di azioni che per il futuro dovremo considerare sempre di più, per garantire mercato alle nostre imprese un’eccellenza del settore in Italia e una bandiera nel mondo”.

Una occasione unica per le 54 aziende regionali selezionate dal progetto Deliziando, in base alle diverse tipologie di vitigno, al fine di rappresentare al meglio il ricco panorama vitivinicolo emiliano-romagnolo, con incontri organizzati in B2B (business to business), per far conoscere queste imprese vitivinicole ai rappresentanti dell’offerta specializzata.

L’evento di Verona rappresenta uno dei due fondamentali appuntamenti di incoming (ricevimento di selezionati operatori esteri) che ogni anno il progetto Deliziando include nel suo programma di attività, per offrire ad un elevato numero di imprese produttrici regionali opportunità di incontri commerciali con operatori dei Paesi oggetto della programmazione del progetto. Il prossimo appuntamento, per i buyer del settore food, è previsto per il Cibus 2012 di Parma in programma a maggio.

Il progetto Deliziando ha come obiettivo la promozione delle eccellenze regionali attraverso un programma organico e articolato con tappe in tutto il mondo. Il progetto, portato avanti dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, il sistema camerale regionale e ex-ICE, punta a mettere in contatto la domanda dei Paesi esteri con l’offerta. Sono partner operativi, i Consorzi di Tutela e l’Enoteca Regionale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.