Vino: -7% i brindisi delle feste. Spesa in calo del 9%

brindisiMeno brindisi a fine anno a causa della crisi: il consumo negli ultimi due mesi dell’anno è passato dai 94,6 milioni di bottiglie del 2011 a 88,5, per un calo in volume del 6,89%; sul fronte spesa, si è passati da 775 milioni a 700 (-9%). Lo rende noto l’Ovse-osservatorio economico vini tracciando un bilancio sulle Feste, nel sottolineare che anche quest’anno è proseguito il forte calo degli ordini pre Festività: negli ultimi quattro anni anni (2009-2012) si sono perse il 15% di forniture, soprattutto nei bar-ristorazione. Secondo l’Ovse sono stati 49,5 milioni i tappi volati la notte dell’ultimo dell’anno e 11,7 milioni le bottiglie per regali-omaggi durante le Festività. Le restanti sono state consumate negli altri giorni di Festa, compresi 8,9 milioni di bottiglie per brindare l’arrivo della Befana. Il 61% delle bottiglie totali sono state acquistate nella Gdo, che registra volumi in calo rispetto al 2009, ma in crescita rispetto al 2011 (+0,5%), con giro d’affari stabile negli ultimi 4 anni. Gli atti d’acquisto di fine anno 2012 hanno riguardato per il 34% i vini brut, per il 66% dolci, dry e extradry. In dettaglio oltre 41 milioni di bottiglie (48%) hanno decretato la leadership del sistema-Prosecco, seguito con circa 29,5 milioni (34,5%) da spumanti generici dolci bianchi, rossi e rosati, da 9 milioni di metodo classico e 8 milioni (9,3% del totale) di Asti docg. In evidenza il sottocosto del 45-50% negli ultimi giorni dell’anno per il metodo classico italiano con prezzi fra 6-8 euro e per gli spumanti generici intorno a 2,5 euro la bottiglia. (ANSA)

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.