Vino, a Pasqua il 78% degli appassionati attingerà alle scorte di casa

Tutti a casa per Pasqua, con un occhio alla tradizione e uno al portafoglio anche per il vino: i 77% degli eno-appassionati trascorrerà le prossime feste a casa, senza comunque rinunciare ai piaceri della tavola e del buon bere. Trionferanno le ricette del territorio (67%), mentre i vini nel 78% dei casi saranno scelti tra le bottiglie che già si possiedono; per gli acquisti comunque il budget sarà inferiore ai 30 euro. Sono i risultati del sondaggio realizzato da www.winenews.it e Vinitaly, su un campione di 1.346 appassionati di vino&web. Trionferà il rosso, scelto dall’87% del campione, tra cui grandi denominazioni, come Barolo, Barbaresco, Brunello di Montalcino, Chianti Classico, Nobile di Montepulciano, Taurasi, Amarone e Sagrantino di Montefalco. Bene le bollicine con il 53%, come Franciacorta, Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Trentodoc, Asti Docg. Tra i fan del bianco (34%) i più gettonati sono Friulano, Verdicchio, Vermentino, Fiano e Pignoletto; appena il 2% consumeranno rosato. Il 22% del campione acquisterà appositamente bottiglie da stappare per il pranzo pasquale, di cui il 46% spenderà da 10 a 20 euro, il 17% meno di 10 euro e il 20% da 20 a 30 euro.

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.