Vino: Cia, da aggregazione imprese +20-30% competitività

conegliano3vendemmia proseccoAlle imprese vitivinicole italiane serve più aggregazione per migliorare la competitività e le opportunità offerte dal settore, con un export lanciato che quest’anno corre verso consegne record per un valore di 5 miliardi di euro. E’ quanto evidenzia la Cia-Confederaizone italiana agricoltori in occasione del VI Forum vitivinicolo nazionale “Più forte la filiera, più forti gli agricoltori” in svolgimento ad Orvieto nel sottolineare che “già oggi la quota di imprese che esprimono un miglioramento della propria sfida sui mercati esteri grazie a processi aggregativi di filiera va dal 20 per cento nel caso delle micro imprese a oltre il 30 per cento nel caso delle medio-grandi”. Secondo l’organizzazione agricola, il settore, “che già ora si candida a fare la differenza nel lento processo di ripresa dell’Italia e vale 14 miliardi di euro l’anno con l’indotto, può crescere ancora di più. Lavorando su una maggiore aggregazione della filiera”. Gli strumenti per proporsi con più forza sui mercati del resto – evidenzia la Cia – ci sono e vanno debitamente sfruttati: sono le Op (organizzazioni produttori) e le Oi (organizzazioni interprofessionali), senza dimenticare il ruolo delle reti d’impresa e dei Consorzi di tutela. Da un’analisi confederale, “emerge ancora una volta che la dimensione media inferiore rispetto agli standard europei dell’impresa agricola italiana (7,9 ettari contro 12,6) è un handicap rilevante, soprattutto in una fase in cui i consumi nazionali stagnano e i mercati stranieri costituiscono l’unica chance per aumentare i volumi di vendita”. “Solo sfruttando pienamente tutti gli strumenti a disposizione per l’aggregazione – conclude la Cia -, ci si può confrontare con maggiore forza sui mercati stranieri che tra l’altro sono sempre più concorrenziali, con quaranta gruppi vitivinicoli che oggi controllano quasi il 40 per cento del fatturato globale”. (ANSA)

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.