Vino: Coldiretti E-R, per far bottiglia servono 70 pratiche

vino
Per fare un bicchiere di vino serve una bella quantità di carta. E’ la denuncia paradossale di Coldiretti Emilia-Romagna,secondo cui per arrivare dalla vigna alla bottiglia servono oltre 70 pratiche burocratiche, da presentare a più di 20 diversi soggetti, e per farlo i vitivinicoltori lavorano in media 100 giornate all’anno. Coldiretti Emilia-Romagna ha partecipato a Firenze ad un incontro interregionale (Marche, Toscana, Umbria) sul tema. Chi produce vino deve tener presente – spiega Coldiretti – più di 1.000 norme per oltre 4.000 pagine tra leggi, decreti, direttive, regolamenti, circolari, delibere nazionali e regionali. Una situazione definita “insostenibile” per un settore che solo in Emilia-Romagna produce 6,3 milioni di ettolitri di vino per un valore di 342 milioni di euro. Per ridurre l’impatto burocratico, Coldiretti ha presentato proposte confluite nel testo Unico in discussione in Parlamento che vanno dall’adozione di un sistema informatico unico alla razionalizzazione delle attività di controllo nei vigneti e nelle cantine, dalla revisione del sistema di certificazione e controllo, con l’introduzione dell’analisi dei rischi, alla revisione ed al coordinamento del sistema sanzionatorio, oltre alla creazione di uno sportello unico per l’export del vino.

Un Commento in “Vino: Coldiretti E-R, per far bottiglia servono 70 pratiche”

Trackbacks

  1. Vino: Coldiretti E-R, per far bottiglia servono 70 pratiche - AllNews24

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.