Vino del Tribuno 2010, decretati i vincitori


Martedì 25 maggio a Bagnacavallo (Sala Oriani, complesso monumentale dell’ex Convento di San Francesco) sono stati proclamati i vincitori dell’edizione 2010 del Concorso “Vino del Tribuno”. Il Concorso, organizzato e promosso dal Tribunato di Romagna con la collaborazione del Consorzio Vini di Romagna, ha lo scopo di evidenziare la migliore produzione enologica del territorio facendola conoscere ai consumatori e agli operatori, di presentare al pubblico le tipologie dei vini più caratteristici, di premiare e stimolare lo sforzo delle aziende vinicole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti.
Al concorso hanno partecipato una sessantina di vini D.O.C.G., D.O.C. e I.G.T. presentati da aziende romagnole. I vini sono stati assaggiati alla cieca, il 14 maggio sempre a Bagnacavallo, da apposite commissioni composte da enologi, sommelier, Tribuni particolarmente esperti di vino e giornalisti.

Hanno conquistato il “Diploma di Gran Merito” i vini che hanno raggiunto il punteggio più alto nelle diverse categorie, mentre sono stati premiati ex-aequo con “Diploma di Merito”, i vini che hanno ottenuto un punteggio non inferiore agli 80/100 (in base al metodo di valutazione dell’Unione Internazionale degli Enologi).
La prestigiosa “Targa del Tribunato” è infine stata conferita al vino che ha ottenuto il punteggio assoluto più alto, al produttore singolo e a quello associato che hanno avuto la somma dei punteggi più alti sommando almeno tre vini.

Nella serata del 25 maggio a consegnare i prestigiosi riconoscimenti ai produttori della Romagna sono stati: Lorenzo Cappelli, Flavio Ricci e Massimo Riva del Tribunato di Romagna, Giordano Zinzani, Presidente del Consorzio Vini di Romagna, Laura Rossi, Sindaco di Bagnacavallo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.