Vino: enologo, vendemmia difficile,si spera in settembre buono

vendemmia grappoli
Quest’anno sarà premiato il viticoltore che ha saputo gestire bene la vigna, esponendo i grappoli alla luce e facendo fronte alla maggiore richiesta di interventi necessari in questi ultimi mesi caratterizzati da abbondanti precipitazioni e basse temperature. L’enologo Giuseppe Caviola spiega così l’annata 2014. ”Le piogge di luglio e il freddo di agosto non hanno permesso alle uve di maturare pienamente, tanto che in alcune parti d’Italia sono stati necessari circa 15 trattamenti, un numero elevato – spiega Caviola – se si considera che la media delle precedenti annate non arriva alla metà”. ”Confidiamo in un settembre e ottobre buoni – prosegue – soprattutto ottobre sarà importante per le uve non precoci, come il Nebbiolo, tipico delle Langhe o il Sangiovese della Toscana”. Tutti gli attori della filiera produttiva stanno lavorando giorno dopo giorno per una vendemmia 2014 di alto livello e per continuare a garantire al consumatore la migliore qualità ed il miglior prezzo del prodotto, spiega invece il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco. ”Anche quest’anno, nonostante le sfavorevoli condizioni climatiche – afferma il presidente del Consorzio di Tutela Innocente Nardi – e il grande lavoro richiesto in campagna, la filiera produttiva ha scelto di trasmettere al mercato un messaggio di stabilità e continuità. Una scelta particolarmente coraggiosa in questo 2014 in cui il meteo sta costringendo i produttori a un grande lavoro in vigneto anche ad agosto”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.