Vino: Federvini, Italia al primo posto per qualità


“La Francia e l’Italia, insieme alla Spagna, sono i maggiori produttori di vino ed è chiaro che si contendono il primato: in merito a quest’ultima vendemmia non possiamo che prendere atto che sono molteplici i fattori che incidono sulla produzione, ma siamo anche certi che l’Italia da un punto di vista qualitativo vanta una posizione di rilievo per la peculiarità e la varietà dei suoi territori e per la storia di una cultura del vino che non sarà certamente messa in discussione dalla performance dell’ultima campagna”. E’ il commento del presidente di Federvini, Lamberto Vallarino Gancia in merito al ‘sorpasso’ produttivo della Francia sull’Italia in campo enologico riportato oggi da Le Monde. “Possiamo guardare con ottimismo al futuro – dice Vallarino Gancia all’ANSA – soprattutto se consideriamo i dati export che disegnano uno scenario positivo per il vino italiano (nel primo semestre 2011 sono stati esportati vini e mosti per un valore pari a 2.025.824.662 di euro), senza mai smettere di impegnarci a mantenere alta la fama del nostro vino”. Da recenti dati statistici risulta che la vendemmia 2011 ha registrato livelli quantitativi inferiori rispetto alla vendemmia 2010 (-9,6 %). “Il clima ha certamente influito – dice Federvini – soprattutto il caldo torrido della seconda parte di agosto, sulla produzione vitivinicola e mentre nel Nord la situazione è rimasta piuttosto omogenea, il Centro Sud ha vissuto un lieve decremento produttivo”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.