Vino: Galan, avviate le procedure per assicurazioni agevolate


Sono state avviate le procedure per l’erogazione dei contributi previsti per le assicurazioni agevolate nel settore vitivinicolo, nella misura massima prevista dalla legge, pari all’80% del costo delle polizze con soglia di danno e al 50% di quelle senza soglia. Lo rende noto un comunicato del Mipaaf. ”Si tratta – afferma il ministro dell’agricoltura Giancarlo Galan – di un risultato eccezionale, visto che per la prima volta da quando esistono le assicurazioni agevolate a difesa delle colture agrarie dalle principali avversità atmosferiche, gli imprenditori agricoli interessati riceveranno in un’unica soluzione il contributo pubblico previsto entro il mese di ottobre, quindi in netto anticipo rispetto agli anni passati”. Tutto ciò – spiega la nota del Mipaaf – è reso possibile grazie al coordinamento del Ministero delle politiche agricole, alla collaborazione di Agea e degli Organismi pagatori regionali, che hanno permesso l’ottimizzazione delle risorse disponibili, in parte originariamente destinate ad altre misure che hanno riscosso minore successo. Nelle prossime settimane, quindi, i viticoltori che nella campagna 2010 hanno optato per la stipula di polizze assicurative a difesa dei vigneti dalle avversità atmosferiche, riceveranno circa 36 milioni di euro, interamente messi a disposizione dall’Unione europea. Per quanto riguarda i settori produttivi diversi dall’uva da vino, in favore dei quali si è deciso di attivare il cofinanziamento comunitario previsto dell’articolo 68 del regolamento Ce 73/2009, in aggiunta alle risorse nazionali attivate con legge finanziaria 2010, non è ancora possibile effettuare previsioni attendibili, dato che la campagna è ancora in corso, ma i pagamenti ai singoli produttori saranno avviati a partire dal prossimo mese di dicembre. ”Mi attendo ora – ha concluso Galan – una maggiore attenzione anche da parte del mondo bancario, a cui le associazioni dei produttori (Consorzi di difesa) si devono rivolgere per ottenere le necessarie anticipazioni finanziarie, che sembra non avere particolare fiducia nei nuovi strumenti di intervento, quando invece questi stanno dimostrando tutta la loro efficacia, sia in termini di entità delle risorse disponibili, sia per quanto concerne il rispetto dei tempi di erogazione dei contributi pubblici stanziati”. (ANSA).

Un Commento in “Vino: Galan, avviate le procedure per assicurazioni agevolate”

  • Assicurazione online scritto il 14 ottobre 2010 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 15:29

    Grazie, lettura molto interessante!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.