Vino: Grandi Marchi, tra successi Ocm vendite Brasile +562%

sangiovese bicchierHa del clamoroso, con impennate delle vendite del vino italiano di qualità in Brasile del 562%, il successo delle azioni di promozione realizzate in dieci anni dall’Istituto Grandi Marchi, l’associazione che riunisce le 19 cantine-simbolo dell’enologia tricolore nel mondo e che, dal 2004 al 2014 attraverso i progetti dell’Ocm Vino Promozione, ha investito complessivamente circa 60 milioni di euro, di cui circa 1/3 con il sostegno della promozione Ue. A presentare il lusinghiero bilancio, in un convegno a Roma, è presidente dell’Istituto Grandi Marchi, Piero Antinori che ha delineato una crescita strutturale dell’export sui mercati globali pari al 41%. ”Si è passati a triplicare – ha sottolineato Antinori – il numero di Paesi Terzi coperti, che oggi rappresentano circa il 90% della domanda extra-Ue di vino. Le nostre politiche manageriali hanno determinato da una parte un incremento dei fatturati in Paesi extra-Ue di grandi prospettive – dal +88% in Russia, al + 133% in Cina e il +562% in Brasile – dall’altra un consolidamento dei mercati di sbocco, con ottime performance negli Usa (+19%), in Canada (+25%), in Svizzera (+59%) e in Giappone (+79%). “Da un punto di vista qualitativo – ha concluso Antinori – ciò che ci contraddistingue è l’aver messo in cantiere, anche con i finanziamenti Ocm, dei progetti di penetrazione e presidio dei mercati, non semplicemente delle operazioni mordi e fuggi. Le nostre imprese – ha sottolineato infine – stanno investendo sui mercati più rilevanti e di maggiori prospettive future, esportando prodotto di qualità, generando valore di marca e Paese”. Tra le cantine-icona dell’Istituto del Vino Grandi Marchi brand italiani da Nord a Sud, grandi isole comprese: Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Greppo, Ca’ del Bosco, Michele Chiarlo, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.