Vino IGT, Dolomiti conquista riconoscimenti

L’assessore regionale all’agricoltura, Franco Manzato – con una nota diffusa dalla Regione – ha voluto congratularsi con un vignaiolo della provincia bellunese che con due vini della sua azienda, un rosso ed un bianco contradistinti dall’Igt Vigneti delle Dolomiti, hanno conquistato un buon punteggio ad un concorso enologico dedicato ai vini di montagna svoltosi ad Aymavilles, in Valle d’Aosta. “Complimenti a Marco De Bacco – sono le parole di Manzato – uno dei giovani agricoltori che stanno creando innovazione e futuro all’agricoltura e all’agroalimentare veneto della montagna bellunese. Mi auguro che il suo Cuss Rosso e il ‘Jenia’ Bianco, entrambi Igt Vigneti delle Dolomiti, siano antesignani di ulteriori tappe per l’enologia delle nostre montane e diano lustro al nostro straordinario patrimonio”. Ai due vini del produttore feltrino sono stati attribuiti rispettivamente i punteggi 85,33/100 e 81,67/100. Al concorso i produttori veneti hanno ottenuto numerosi piazzamenti, spopolando nella categoria spumanti, con la medaglia d’oro al Lessini Durello Doc spumante brut Riserva Fongaro 2007, della Fongaro di Roncà (Verona), e al Talento Metodo Classico Eliseo Bisol Cuvée Del Fondatore Millesimato 2002 dell’azienda Bisol Desiderio & Figli di Valdobbiadene (Treviso), e la medaglia d’argento al Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry 2011 della Società Agricola Pederiva Sdi Guia di Valdobbiadene e il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato 2011 della Astoria Vini di Refrontolo (Treviso). Due medaglie d’argento sono inoltre andate all’azienda Sandro De Bruno di Montecchia di Crosara, in provincia di Verona, nella Categoria 1 (vini bianchi tranquilli con residuo zuccherino fino a 6 g/l) per il Veneto Igt Bianco “Seicento” e nella categoria 7 (vini dolci con residuo zuccherino superiore a 45,1 g/l) per il “Campo delle Feste” 2008.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.