Vino: in arrivo 200 milioni in 2 anni per fare promozione

Saranno 200 milioni di euro le risorse messe a disposizione delle cantina nazionali dall’Organizzazione comune di mercato del settore enologico (Ocm) per fare promozione sopratutti verso Paesi extra Ue, spaziando dalla partecipazione ad eventi alle degustazioni legate a raccolta fondi per beneficenza, dai tasting alla pubblicità. Uno strumento importante, spiega a WineNews Silvana Ballotta, responsabile di uno studio specializzato nel supportare le imprese sulle politiche europee e sull’internazionalizzazione, grazie al quale è possibile fare investimenti importanti, ottenendo un contributo a fondo perduto di circa il 50%. Certo, non tutti i progetti proposti sono accettati, l’importante, come spiega Ballotta, è che vengano presentati con rigore, siano concreti e con importi richiesti sensati e proporzionati ai valori di mercato. Un messaggio chiaro, anche in vista del prossimo bando che dovrebbe aprirsi tra gennaio e febbraio 2012. A poter beneficiare dei fondi Ocm, ricorda ancora l’esperta, sono i produttori, ma anche le organizzazioni interprofessionali di filiera e quelle professionali che abbiano come scopo la promozione di prodotti agricoli, i consorzi di tutela, le organizzazioni di produttori, i soggetti pubblici e le associazioni temporanee di impresa (Ati). I progetti approvati nel 2010-2011 (della durata da 1 a 3 anni) sono stati 161, di cui 12 nazionali, per un totale di 87,5 milioni di euro (42,2 milioni di fondi comunitari e 2,8 regionali); a livello regionale, le più attive sono state Toscana (24 programmi) e Piemonte (23).(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.