Vino: In Brasile spopola il Prosecco Garibaldi, ma è finto


Si chiama ‘Prosecco Garibaldi’, ma a dispetto del nome che richiama due campioni nazionali è prodotto e venduto, pare in grande quantità, in Brasile. A denunciare l’ennesima contraffazione del vino con le bollicine tipico del Triveneto è l’azienda Battistella di Pianzano, in provincia di Treviso. Come si vede anche dal sito che lo pubblicizza, l”Espumante Garibaldi Brut Proseccò è prodotto dalla cooperativa “Vinicola Garibaldi”, nel Comune brasiliano di Garibaldi (300 soci e 820.000 bottiglie all’anno di spumanti prodotte, www.vinicolagaribaldi.com.br), nato da colonie di immigrati italiani nell’Ottocento nella zona del Rio Grande do Sul. Non è la prima volta che qualche produttore straniero si invaghisce del Prosecco: in Germania ad esempio c’é il ‘Prisecco’, mentre l’azienda trevigiana ha segnalato poco tempo fa l’esistenza della ‘King Valley Prosecco Road’ nientemeno che in Australia. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.