Vino: Ismea, export tricolore + 6% in 8 mesi e volano le bollicine

vino1Corre l’export del vino italiano che ad agosto, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, indicano un incremento del 6% portando gli introiti del settore a 3,39 miliardi di euro. E’ quanto evidenza l’Ismea, sulla base dei dati Istat, elaborazioni che confermano la battuta d’arresto dei volumi dei vini sfusi ma, nello stesso tempo, il boom delle bollicine, con un quantitativo poco al di sotto di 1,6 milioni di ettolitri (+16% su base annua) per un controvalore di 556 milioni di euro (+18%). A trainare il segmento, gli ‘altri spumanti Dop’, voce al cui interno è preponderante il Prosecco e che ha messo a segno un balzo in avanti di oltre il 30% sia a volume che a valore. Sul fronte produttivo le prime stime attestano la produzione mondiale 2015 a 276 milioni di ettolitri, il 2% in più sull’anno prima, con un quantitativo targato Ue di circa 170 milioni, in lieve crescita sul 2014; tra i big in Europa, oltre al dato positivo dell’Italia (+12%) avanza anche la Francia (+2%) mentre arretra la Spagna (-8%). Quanto, infine, ai prezzi all’origine in Italia, da ottobre si registra una prima ripresa dopo un avvio molto deludente, fa sapere Ismea secondo cui farebbe ben sperare in un’inversione di tendenza dovuta alla minore pressione competitiva del prodotto spagnolo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.