Vino: Ismea, torna a crescere volume export

vino1
Torna il segno più sui volumi dell’export vitivinicolo italiano: tra gennaio e aprile sono state spedite 6,42 milioni di tonnellate di vini e mosti, con un aumento dell’1% rispetto all’anno precedente. Lo rileva l’Ismea, precisando che intanto prosegue la crescita del valore delle esportazioni (3%), seppure a ritmi decisamente inferiori rispetto agli anni precedenti. Entrando nel dettaglio dei segmenti, si nota un andamento negativo per lo sfuso (-4% quantità, -18% valore) – che subisce la concorrenza spagnola – e positivo per i confezionati (+2% quantità, +4% valore). Guardando ai mercati, Ismea indica una leggere crescita negli Usa (+1% volume) e un aumento più deciso nel Regno Unito (+3%), a fronte di riduzioni in Germania (-4%) e Canada (-7%). Corrono invece le esportazioni di vini tricolore in Francia (+13%), Austria (+10%) e nei Paesi scandinavi; si osserva inoltre una ripartenza sia in Cina che nel mercato russo. Sul fronte import si registra una forte contrazione (-17% quantità, -20% valore), tranne che per i vini australiani, in forte ascesa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.