Vino: le eccellenze italiane in vetrina a Tokyio


Una settimana dedicata al vino, tutto ‘made in Italy’ e di altissima qualità. Se Tokyo cede al fascino del marketing francese vista l’abbondanza di bottiglie di Beaujolais Nouveau, il popolare vino novello rosso appena importato dalla Francia, l’Italia mette in campo un’iniziativa di sistema che non ha precedenti nel Sol Levante. L’occasione è ‘Italia in Giappone 2011’, ampia rassegna che negli ultimi tre mesi del 2011 presenta in calendario oltre 200 eventi tra cultura, commercio, fashion e tecnologia. Dal 21 al 26 novembre, 15 consorzi ed enti, più 80 aziende produttrici, parteciperanno nella capitale nipponica a ‘Il vino italiano: 3000 anni di storia’, manifestazione realizzata dall’ambasciata d’Italia con la Sezione promozione degli scambi (ex Ice) e la partecipazione del ‘Sistema Italia’. Un’inedita settimana del vino italiano durante la quale le aziende del settore uniranno gli sforzi promozionali per sostenere in modo sistemico l’eccellenza dell’enologia italiana e di 191 marchi diversi, forte di grande varietà e qualità. Al contempo, vuole introdurre ed educare il sofisticato consumatore nipponico alla qualità e alla ricchezza della millenaria tradizione vinicola, valorizzandone il legame con la storia, la cultura e il territorio di origine. Una strategia coordinata, forte di 24 eventi in soli sei giorni, che porterà al coinvolgimento di oltre 1.000 operatori giapponesi, oltre che di un vasto pubblico di esperti e amanti del vino italiano, con workshop commerciali, seminari, wine-tasting, iniziative di promozione ed educazione per il pubblico, concorsi per chef e sommelier. Per tutta la durata della manifestazione 25 tra i più noti ristoranti italiani della capitale offriranno menù speciali ed eventi di degustazione. La settimana del vino aprirà i battenti lunedì 21 novembre con la presentazione presso l’ambasciata d’Italia, in vista della chiusura di sabato 26 novembre al Tokyo Bunka Kaikan con un concerto del maestro Takahiro Seki dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.