Vino: preoccupa la crisi di mercato

vino3L’effetto della crisi sui consumi di vino e’ arrivata con un leggero ritardo rispetto ad altri comparti, ma nel primo trimestre del 2009 le vendite italiane dei vini bianchi Vqprd sono diminuite del 18,5% rispetto allo stesso periodo del 2008. I vini rossi e rosati Vqprd sono calati del 16% mentre quelli da tavola hanno tenuto meglio registrando solo un meno 3,4%. A fornire i dati e ad esprimere grande preoccupazione per un settore che fino a poco tempo fa riusciva a dare ai produttori una remunerazione accettabile è il presidente di Inea, Lino Rava che sottolinea come le dinamiche delle vendite estere evidenzino, ancora una volta, come siano proprio i vini piu’ competitivi sul piano dei prezzi a risentire in maniera inferiore della crisi economica. Scendendo nel dettaglio dei principali Paesi clienti emerge che e’ l’Ue trainare la domanda, Germania in testa, mentre una battuta d’arresto arriva dai Paesi terzi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.