Vino: prosegue piano triennale per aumentare presenza Made in Italy in Cina

vino
Per vincere la sfida del vino italiano nel Celeste Impero prosegue il programma di “Italia in Cina”, il piano triennale promosso congiuntamente dall’Istituto Grandi Marchi e da Italia del Vino Consorzio con l’obiettivo di accrescere la quota del vino tricolore nel Paese del Dragone. Dal 6 all’11 luglio, 27 top wine influencer tra sommelier, giornalisti, manager e operatori di Cina e Hong Kong, approderanno in Italia per un educational tra vigne e cantine con incontri formativi e degustazioni guidate tra Calabria, Puglia, Campania, Liguria e Marche, per poi concludere la loro esperienza enologica made in Italy all’Expo di Milano. Per il presidente dell’Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi, Piero Mastroberardino: “Questo progetto apre la strada a strategie più mirate e efficaci per aumentare il nostro posizionamento in Cina, da cui arrivano segnali incoraggianti. Il primo trimestre di quest’anno, infatti – prosegue il presidente dei Grandi Marchi – ha registrato una crescita del valore del nostro export del 20,3%, raggiungendo i 14,5 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2014. Un risultato importante che non deve farci abbassare la guardia. C’è ancora molto lavoro da fare in termini di educazione e informazione per avvicinare e fidelizzare i consumatori cinesi”. Segno positivo anche per il volume delle nostre esportazioni di vino (4mln di litri, + 12,5% – spumanti esclusi) e per il prezzo medio a litro che sale di quasi il 7% superando così i 3,50 euro. “La Cina è un mercato strategico che richiede uno sforzo congiunto e costante in termini di presidio e ‘Italia in Cina’ – conclude il presidente di Italia del Vino Consorzio, Andrea Sartori – dimostra che questo settore ha le capacità per superare la frammentazione e la divisione per affrontare uniti il dominio dei nostri competitor, Francia e Australia in primis”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.