Vino: regione produzione arriva su etichetta Dop e Igp

acquisti vinoLa Regione o la Provincia di produzione di un vino Dop o Igp ”in chiaro” sull’etichetta. A sdoganare l’utilizzo della dicitura ”Piemonte”, ”Sardegna”, ”Alto Adige” e via dicendo, e quindi facilitare sugli scaffali di vendita scelte consapevoli dei consumatori enoappassionati, è una circolare del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali del 31 dicembre 2014 che fornisce criteri per il corretto uso commerciale e la corretta indicazione in etichettatura ”al fine di assicurare la massima protezione alle Dop e Igp dei vini e di corrispondere alle esigenze dei produttori e degli Enti ed Organismi preposti alle gestione e al controllo nel settore vitivinicolo”. “Con la circolare – ha detto il ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina – abbiamo fatto chiarezza sull’interpretazione della norma, con l’obiettivo di semplificare la vita alle aziende e tutelare i consumatori che hanno diritto ad informazioni chiare e complete.”. Per il mondo della produzione questo significa avere un vantaggio competitivo che lega dei ”superbrand” noti all’enoturista e wine lover internazionale alla propria etichetta.
“Accogliamo con grande favore questa circolare – commenta Matilde Poggi, presidente Fivi (Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti) – che permette a noi vignaioli di poter comunicare, senza incorrere in sanzioni, dove si trovano le nostre cantine e ci consente di far conoscere il territorio che tutti i giorni viviamo e tuteliamo con impegno”
Positivo anche il commento di Coldiretti secondo la quale finalmente è stata fatta chiarezza sull’uso dei nomi geografici dei vini semplificando in tal modo il lavoro delle aziende vitivinicole e tutelando i consumatori che adesso potranno avere informazioni più chiare e complete nella scelta del vino.
La circolare precisa infatti Coldiretti prevede che i disciplinari di produzione dei vini Dop e Igp possano stabilire a priori con lista positiva le condizioni per l’impiego di nomi geografici più ampi, ma stabilisce da subito che in assenza di queste indicazioni puntuali, minimizzando i caratteri di stampa, ed evitando forme ingannevoli o descrittive enfatiche o evocative, si possa comunque aggiungere il territorio la provincia o la regione di appartenenza.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.