Vino: sfida Sangiovese-Chianti al Wine Festival di Cesena

sangiovese bicchier
Quattro giorni a Cesena insieme a produttori, giornalisti, winemaker, degustatori, blogger. È la seconda edizione del Cesena Wine Festival da venerdì a lunedì, nella rinascimentale Biblioteca Malatestiana memoria dell’Umanità per l’Unesco. Tra le tante iniziative, l’appuntamento di punta è per domenica con la sfida tra Sangiovese di Romagna e Chianti all’insegna dell’incontro-confronto tra due territori. Otto campioni di Sangiovese di Romagna Doc Riserva, selezionati fra i vini presenti nella Guida regionale Emilia-Romagna da Bere e da mangiare (PrimaPagina Editore) si scontrano alla cieca con altrettanti campioni di Chianti Riserva selezionati a cura del Consorzio Toscano. A giudicarli una giuria tecnica composta da esperti (sommelier Ais, enologi, giornalisti romagnoli e toscani), a cui si affiancherà il contributo di una giuria popolare allestita fra i banchi d’assaggio (si vota fra le 16-18). Alle 19 il responso. Tra le altre iniziative, il convegno di sabato ‘Lascia o raddoppia?!’ sulle reti di impresa nel panorama vitivinicolo italiano e internazionale insieme, tra gli altri, al giornalista Ian D’Agata, Giovanni Busi, Presidente del Consorzio Vino Chianti, l’economista Nicola Rossi. A seguire la consegna del riconoscimento ‘Profeta in patria’ al giornalista Sky Tg 24 Gianluca Semprini, premio assegnato a un personaggio con radici romagnole che si è distinto nel mondo della comunicazione. Sempre sabato ci sarà l’inaugurazione di una eco-installazione realizzata con materiali lignei da riciclo creata dal Consorzio Nazionale per il riciclo degli imballaggi di Legno ‘Rilegno’. E ancora la presentazione del volume del premio Veronelli Elsa Mazzolini ‘Grandi chef piccoli prezzi’ (Giunti editore), visite guidate per le strade di Cesena, aperitivi a tema e altro ancora.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.