Vino: Winenews, il biologico conquista i giovani

vino2
Per qualcuno è una moda, per altri, invece, è il simbolo di uno stile di vita da seguire. Continua a dividere gli appassionati il vino biologico che, come ricorda Winenews per la prima volta viene riconosciuto dall’Unione europea. Una legge, entrata in vigore l’8 marzo 2012, permette, infatti, l’uso del termine ‘vino biologico’ in etichetta proprio a partire dalla vendemmia 2012. Ad amarli, fa sapere Winenews, sono soprattutto i giovani e le famiglie che preferiscono alimenti di chiara provenienza geografica, possibilmente a chilometro zero e garantiti da Ong e associazioni, che hanno favorito la moltiplicazione del numero dei canali di vendita sia locali che on line. Poi ci sono i consumatori stranieri, che mettono il vino al secondo posto tra i dieci prodotti che preferiscono dell’Italia ‘verde’, dietro a frutta e verdura e davanti conserve di pomodoro e olio d’oliva. L’Italia con 52.200 ettari, ricorda Winenews, è il secondo Paese al mondo per vigneti coltivati secondo metodi bio, dietro alla Spagna che ne conta 57.000.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria di Pubblicita' Publivideo2 Srl.