Vola l’export dello Speck Alto Adige Igp


Vola la produzione di speck in Alto Adige da parte dei produttori riconosciuti dal Consorzio Tutela Speck Alto Adige (+4,2% in un anno e +1% per lo Speck Alto Adige Igp), ma vola soprattutto l’export che con un quota del 33,5 % pone il prodotto marchiato Igp tra quelli italiani alimentari maggiormente esportati. In Europa, in particolare in Germania (28 %) Austria (2,8%), lo Speck Alto Adige Igp ha conquistato i consumatori. Viene venduto anche in Svizzera, Belgio, Francia e, al di fuori dell’Europa, negli Stati Uniti e in Giappone. Negli Stati Uniti dal 2005 lo Speck Alto Adige Igp viene infatti esportato da due produttori, i quali hanno dovuto sottoporsi a rigidi controlli da parte delle autorità sanitarie americane.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.