Week end anteprima di Calici di stelle

Il 10 agosto un classico per gli enoappassionati: “Calici di stelle” , l’appuntamento organizzato da Citta’ del Vino e Movimento Turismo del Vino, che in questa edizione si rinnova in tutta Italia nel segno dell’ambiente e dell’eco-sostenibilita’ in cantina.Ma nell’attesa della notte di San Lorenzo, in anteprima al Parco del Sant’Artemio della Provincia di Treviso, il 23 e il 24 luglio, ci sarà il brindisi inaugurale di “Calici di Stelle” con i migliori vini del territorio all’insegna della natura. Mostre, concerti, spettacoli teatrali, ma soprattutto vini bianchi, rossi e bollicine saranno i veri protagonisti nelle Città del Vino e nelle Cantine socie del MTV di tutta la Regione. Tanti i territori da scoprire: da Conegliano (30-31 luglio) e Valdobbiadene, “patria” del Prosecco, a Marano della Valpolicella, nel terroir dell’Amarone; ma si potranno assaggiare anche i Lison-Pramaggiore a Pramaggiore e ad Annone Veneto, o andare alla volta di Asolo e del Montello e Colli Asolani, dei Colli Berici a Barbarano Vicentino e a Lonigo, dei Colli Euganei a Baone; i vini del Piave si potranno degustare a Ormelle (24 luglio) e a Vazzola, mentre a Susegana (6-7 agosto) si brinderà con i Colli di Conegliano. Sarà possibile conoscere i migliori vini della regione anche visitando le cantine del Movimento Turismo del Vino come la Fratelli Vogatori di Negrar, nelle cui vigne si potrà passeggiare e scoprire tutti i segreti del vino della Valpolicella e poi, tutti a cena con i prodotti tipici della zona. Speciale evento “Aspettando la notte di San Lorenzo, sogni e desideri degustando vini.” lo propone anche l’Azienda Agricola Trabucchi d’Illasi, che il 7 agosto offre a tutti gli enoappassionati un viaggio guidato tra le stelle con un concerto di musica classica.
Il 10 agosto, in tutta Italia saranno moltissime le curiosità che attendono i turisti del vino, dal Friuli alla Campania, dal Piemonte alla Puglia, passando per l’Emilia Romagna, l’Umbria e la Toscana. “. E per stella una pesca limonina”, è l’originale evento dedicato al prodotto De.Co, di scena nella Città del Vino di Asti (7-8 agosto). A Volta Mantovana (Mantova) si osserveranno le stelle nel giardino del Ninfeo di Palazzo Gonzaga, mentre a Corno di Rosazzo (Udine) si potrà degustare il “Blanc di Cuar”, un assemblaggio di Friulano in purezza di tutti i 18 produttori vitivinicoli del territorio. Sempre in Fiuli, a Giardino del Municipio, due serata impedibili il 7 e l’8 agosto in cui il vino friulano sposa la musica e le immagini d’epoca. Vino, prodotti tipici e musica anche a San Daniele del Friuli e a Udine, dove sabato 7 e domenica 8 (a Udine solo il 7 agosto) si “Cena col Vignaiolo”. Brindisi a ritmo di jazz lungo i Navigli di Milano, mentre il 13 agosto “Calici di Stelle” si sposta a Levanto in riva al mare, presso i Bagni Sirena.
A Campoli del Monte Taburno (Benevento) il brindisi è invece con i ragazzi del Forum Giovani (dall’8 al 10 agosto). Vino e Teatro a Castellina in Chianti (Siena), dove va in scena “La cena dei cretini” (7 agosto), vino e cinema a Montepulciano (Siena) dove gli appassionati della saga di “Twiglight” potranno visitare i set del film “New Moon”, vino e arte a Rapolano Terme (Siena, il 6 e il 10 agosto) con la Mostra di Etichette a cura dell’Associazione Italiana Collezionisti Etichette Vino, e dove, per l’occasione si brinderà alla nuova Doc Grancie Senesi. Brindisi in riva al mare a Maruggio (Taranto, 9 agosto) e sull’isola di Pantelleria, in montagna ad Aldeno (Trento, 6 agosto) e a Morgex (Aosta), oppure in città, a Montefalco, a Marsala e a Siena. In Puglia, due tappe da non perdere: la prima a Trani, il 5 agosto e la seconda a Lecce, martedì 10. Un coinvolgente repertorio di musiche e danze ispirate al tema del vino coinvolgeranno gli enoturisti intorno a spettacoli di grande suggestione in entrambe le città. Momenti suggestivi ed unici saranno quelli vissuti dai turisti che avranno la possibilità di visitare al chiaro di luna i vigneti di Donnafugata a Contessa Entellina (sulla S.S. 624 Palermo-Sciacca) con tanto di visita guidata della cantina di vinificazione e dell’impianto fotovoltaico e proiezione del video sulla vendemmia nelle tenute tenute di Donnafugata a Contessa Entellina e Pantelleria.
Quest’anno “Calici di Stelle”, dal nord al sud, sarà come dicevamo dedicato al tema dell’ambiente, del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili. Perché salvaguardare l’ambiente vuol dire anche avere un vino di qualità. E, tra una degustazione e l’altra sarà possibile osservare il cielo e le stelle sotto la guida esperta dell’Unione Italiana Astrofili, e, per promuovere il consumo moderato e consapevole, in molte piazze e cantine sarà possibile ricevere gratuitamente un etilometro, griffato per l’occasione con l’inconfondibile logo di “Calici di Stelle”, per un test immediato prima di mettersi alla guida.

Un Commento in “Week end anteprima di Calici di stelle”

Trackbacks

  1. Week end anteprima di Calici di stelle | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.