Xylella: Bruxelles esamina possibilità aiuto Ue a produttori

potaturaAlla Commissione europea la Direzione generale per l’Agricoltura ”sta esaminando le possibilità di un sostegno per gli agricoltori” che devono fronteggiare l’emergenza causata dal batterio killer degli ulivi, Xylella fastidiosa. Lo ha detto all’ANSA Daniel Rosario, portavoce del commissario europeo all’Agricoltura Phil Hogan, commentando la lettera inviata nei giorni scorsi al responsabile della Pac dal ministro per le politiche agricole e alimentari Maurizio Martina. Nella missiva il ministro sottolineava la necessità di prevedere un sostegno concreto da parte dell’Unione Europea per tutelare gli agricoltori e i vivaisti colpiti, coprendo le perdite subite. Il portavoce ha tenuto a ricordare che la gestione del dossier su Xylella non é di competenza dell’Agricoltura ma della Direzione Salute. La questione sarà infatti nuovamente sul tavolo degli esperti degli Stati membri e dell’Esecutivo Ue nel Comitato fitosanitario europeo in programma i prossimi 27 e 28 aprile a Bruxelles.

“Sono positive le aperture della Commissione europea alle nostre richieste di trovare strumenti utili per tutelare produttori e vivaisti colpiti dalla Xylella in Puglia – ha commentato il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina – ora bisogna individuare tempestivamente le risorse e consentire la salvaguardia del reddito degli agricoltori”.
”Continuiamo a lavorare in vista del Comitato fitosanitario europeo di fine mese e per questo i nostri uffici restano in continuo contatto con Bruxelles. All’emergenza – precisa il ministro – va data una risposta europea, che tenga conto delle esigenze soprattutto dei territori colpiti. Il nostro impegno è massimo in questo senso. Allo stesso tempo è fondamentale andare avanti con le buone pratiche agricole e la lavorazione dei terreni previste dal Piano del Commissario di Protezione civile. In questi giorni – conclude Martina – si è lavorato molto e gli agricoltori stanno rispondendo positivamente al nostro appello a combattere la diffusione del batterio. Non bisogna abbassare la guardia”.

Tags:

Un Commento in “Xylella: Bruxelles esamina possibilità aiuto Ue a produttori”

Trackbacks

  1. Xylella: Bruxelles esamina possibilità aiuto Ue a produttori - AllNews24

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.