Xylella: Parigi dice stop import vegetali da Puglia

olivi Puglia
Il ministro francese dell’Agricoltura Stéphane Le Foll conferma lo stop alle importazioni dei vegetali a rischio Xellya dalla Puglia.”In attesa nell’attuazione di un dispositivo europeo, – si legge in una nota – il ministro ha deciso di prendere misure nazionali. Un decreto è stato firmato oggi e verrà pubblicato domani”. “Consapevole dell’importante rischio di introduzione di questo pericolo sanitario dalle conseguenze economiche molto pesanti per le filiere vegetali francesi e vista la prossimità di alcune regione come la Corsica ai ceppi italiani, il ministro dell’Agricoltura, Stéphane Le Foll, ha chiesto già dal 16 gennaio scorso misure europee”, si legge in una nota diffusa a Parigi. “Un decreto è stato firmato oggi e verrà pubblicato domani – aggiunge la nota – per vietare l’importazione in Francia di vegetali sensibili a Xylella fastidiosa e provenienti dalle zone colpite dal batterio. Questo divieto – si precisa a Parigi – riguarda gli scambi intra-europei dalla regione delle Puglie e le importazioni provenienti da zone infette di Paesi terzi coinvolti”. A questo, prosegue il ministro Le Foll, si “aggiungerà un rafforzamento del piano di controllo e di sorveglianza sull’insieme del territorio nazionale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.