Yogurt: si potrà fare con il latte concentrato, non con quello in polvere

La Commissione agricoltura della Camera dei deputati ha espresso parere favorevole alla modifica della legge 138 che consente di produrre yogurt con latte concentrato, bloccando però “nel modo più tassativo l’utilizzo del latte in polvere”. E’ quanto anticipa all’Ansa il presidente della Commissione agricoltura della Camera, Paolo Russo. La Commissione si è anche espressa affinché “il Governo valuti l’esigenza, con il concorso di tutte le parti interessate, di valorizzare la filiera agricola del latte nell’interesse dei produttori italiani e della loro competitività, di tutelare salute e sicurezza alimentare e l’industria agroalimentare italiana valorizzandone le specifiche peculiarità e qualità; si valuti la possibilità di prevedere l’utilizzazione, nel latte in polvere destinato ad uso zootecnico e nei suoi derivati, di traccianti di evidenziazione innocui per la salute umana ed animale e in grado di rendere tali prodotti stabilmente evidenziabili”. La Commissione agricoltura – evidenzia il presidente Paolo Russo – non ha mai pensato di danneggiare la filiera agricola italiana anzi, tutti insieme, abbiamo sempre ritenuto che occorra da una parte tutelare la tracciabilità e la qualità del prodotto italiano e dall’altra consentire al sistema produttivo di misurarsi senza handicap nella competizione del mercato internazionale. (fonte ANSA)

Un Commento in “Yogurt: si potrà fare con il latte concentrato, non con quello in polvere”

Trackbacks

  1. Confagricoltura: nuovo blitz antiyogurt in Parlamento | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.