Zaia a Verona: ottimismo sul fronte prezzi e fermo no agli Ogm

E’ ottimista il ministro per le politiche agricole, Luca Zaia, che parlando oggi a Verona all’apertura di Fieragricola ha detto di ”intravedere una luce all’orizzonte sul fronte dei prezzi”. ”Vedo anche – ha proseguito – una ripresa dei consumi e dei prezzi agricoli. La vera sfida dell’Italia pero’ non e’ quella di far fronte ai costi di produzione, non possiamo competere con Cina o India, ma quella sull’etichetta di origine’
”Sugli Ogm la nostra posizione e’ netta: faremo opposizione dura in tutti i modi e in tutte le sedi”. Ha aggiunto all’Ansa, al suo arrivo a Fieragricola, ”La storia degli Ogm – ha spiegato Zaia – insegna che questi prodotti spaccano la filiera del cibo fornendo da mangiare ai poveri mentre i ricchi mangiano cibi garantiti. Il mondo agricolo e’ spaccato a meta’ e anche per questo faremo ricorso in tutte le sedi”. ”Consegnare i semi alle multinazionali – ha proseguito il ministro – significa perdere l’identita’ e la biodiversita”’. Il responsabile delle politiche agricole si e’ detto inoltre ”preoccupato per la posizione del mondo scientifico. Dove si coltiva ogm – ha concluso – non si guadagna di piu”’.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.