Zaia: continueremo ad impegnarci per il settore bieticolo saccarifero

Zaia “Continueremo ad impegnarci come abbiamo fatto finora a sostegno del settore bieticolo-saccarifero italiano. Lavoreremo perché l’emendamento che stanzia risorse necessarie a quel comparto trovi accoglimento in Finanziaria oppure in un provvedimento di accompagnamento alla Finanziaria stessa che dovrà essere proposto entro la fine dell’anno”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia si è rivolto, da Parigi dove è impegnato in una serie di incontri istituzionali, ai bieticoltori che stamattina si sono riuniti sul piazzale antistante la sede del Ministero in via XX settembre. Erano presenti i rappresentanti dei sindacati; di ANB, l’Associazione Nazionale Bieticoltori; di CNB, il Consorzio Nazionale Bieticoltori; i rappresentanti delle tre industrie saccarifere CO.PRO.BI, Eridania Sadam e dello zuccherificio del Molise Ad incontrarli i Capi Dipartimento Giuseppe Nezzo e Salvatore Petroli, che hanno ribadito l’impegno del Mipaaf a sostegno e tutela del settore e i risultati ottenuti finora sul fronte europeo, con l’approvazione dell’art.68, e su quello internazionale dove, nell’ambito del WTO, si è evitato l’abbattimento delle barriere doganali per lo zucchero. “Non appena si chiuderà la fase di discussione del ddl finanziaria – ha assicurato infine Zaia – convocherò un nuovo incontro con gli operatori del settore per valutare il da farsi”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.