Zaia e’ sexy e aiuta il made in Italy, secondo la stampa tedesca

E’ un autorevole quotidiano tedesco e la notizia si diffonde rapidamente, soprattutto in gornat ein cui il ministro per le politiche agricoel Luca Zaia e’ costantemente alla ribalta, dal patrocinio al panino all’italiana di Mc Donalds, alla sua non partecipazione alla festa della pizza napoletana STG, ma soprattutto per l’affondo contro gli OGM. Ma per la stampa tedesca le qualita’ di zaia vanno oltre: per il quotidiano Suddeutsche Zeitung, il ministro Zaia e’ ”l’esponente del Governo italiano piu’ gettonato dopo Silvio Berlusconi”. La giornalista autrice dell’articolo definisce inoltre il ministro ”un cavallo di razza della Lega Nord” e sottolinea anche come emani una ”evidente carica sexy”. La Suddeutsche si sofferma anche sul ruolo di ambasciatore del Made in Italy di Zaia: ”Da quando ha assunto nel maggio del 2008 la guida del ministero dell’agricoltura, agricoltori e viticoltori italiani possono vantare uno sponsor di indubbia fama”. Il quotidiano riconosce al ministro anche ”l’approccio pragmatico” che lo spinge a ”cercare nuovi clienti per i produttori italiani”, rimanendo sempre fedele allo slogan ”mangiate italiano”, come il progetto McItaly lanciato di recente da McDonald’s:”Zaia si e’ messo a spalmare crema di carciofi di produzione locale su panini farciti, poi, con formaggio Asiago del Veneto, speck altoatesino, Bresaola valtellinese e una foglia di insalata riccia”. ”L’esibizione di Zaia – conclude il quotidiano – ha attirato molta attenzione, e si prevede che dalla catena internazionale verranno acquistate 1000 tonnellate di prodotti agricoli italiani, per un valore di 3,5 milioni di euro al mese”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.