Zaia, il Veneto sarà no Ogm


Il governatore del Veneto, Luca Zaia, parlando oggi all’assemblea della Coldiretti a Roma, ha ribadito l’intenzione di fare del Veneto un territorio ”ogm free”. Un’affermazione accolta con un applauso dai partecipanti all’assise di Coldiretti. Il Veneto e’ la seconda regione d’Italia per produzione agricola, e conta circa 160 mila aziende. ”Il Veneto – ha aggiunto Zaia – vuole dire a gran voce che gli ogm non fanno guadagnare di piu’, che scegliere gli ogm significa consegnare l’agricoltura alle multinazionali, consegnando loro quel grande patrimonio che e’ la semente. Il Veneto vuole difendere la culla della biodiversita’, la boutique dell’agricoltura mondiale: l’agricoltura veneta e l’agricoltura italiana”. ”Qualcuno dice – ha proseguito Zaia – che la scelta degli ogm si fa per nutrire quanti nel mondo muoino di fame: un miliardo 200 milioni di esseri umani ne soffrono, 300 milioni ne muoiono ogni anno, 140 milioni di bambini vivono in condizione di sottonutrizione. Il vero problema pero’ non e’ avere noi piu’ produzione, ma garantire loro l’accesso al cibo, per comprare il quale oggi non hanno le risorse”. ”Il Veneto – ha concluso l’ex ministro dell’agricoltura – e’ in prima fila per ospitare una filiera tutta italiana, perche’ non si possono illudere i nostri agricoltori dicendo che con gli ogm si fronteggiano i costi di un indiano pagato 1 euro al giorno o di un cinese pagato 5 euro. Si fa fronte a questa concorrenza sleale con la qualita’ dei nostri prodotti, con la loro certificazione”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.