Zootecnia: Confagri, al via corsi formazione per avicoltori con UnaItalia

pollo 2Sono partiti da Brescia i primi corsi di formazione sul benessere animale per gli avicoltori organizzati da Confagricoltura e UnaItalia. Una due giorni a cui hanno preso parte 180 allevatori provenienti dai principali distretti avicoli lombardi, dove sono stati approfonditi le disposizioni previste dalla normativa sul benessere animale e i risvolti applicativi. Corsi di formazione che verranno estesi in tutta Italia già dalle prossime settimane partendo dai principali poli produttivi. E’ un segnale importante che Confagri, spiega, ha voluto riservare al settore avicolo nazionale dell’allevamento e della filiera del pollo da carne, strategico per la zootecnia nazionale, ma che soffre della concorrenza sempre più agguerrita ma nella stessa Ue. Occorrono quindi regole chiare e precise che tutelino le imprese nazionali, aggiunge Confagri, fermo restando che l’82% del comparto è concentrato in Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. Ma servono anche interventi per permettere di elevare la qualità. A a questo riguardo Gianni Comati, presidente della Sezione economica Confagri della Lombardia e vicepresidente nazionale, punta il dito sull’esigenza che il settore avicolo possa rientrare tra quelli che beneficiano dei finanziamenti sul secondo pilastro della Pac e quindi di far rientrare le attività avicole tra quelle che possono beneficiare dei fondi dei Psr. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.