Zucchero: accordo sul prezzo tra bieticoltori ed Eridania


La Confederazione generale dei Bieticoltori Italiani (Cgbi) ed Eridania Sadam hanno sottoscritto l’accordo interprofessionale per la campagna 2013/14 che fissa il prezzo minimo per la barbabietola a 50,30 euro/ton, con un aumento di 0,30 euro/ton; un valore a cui potrà aggiungersi il supplemento del ‘premio zucchero’ corrisposto per ogni tonnellata prodotta. Ne dà notizia la confederazione soddisfatta dell’accordo siglato per il bacino di San Quirico (Pr) che rappresenta una garanzia di certezza per i produttori, assicurando un prezzo di riferimento soddisfacente e colloca la barbabietola da zucchero tra le colture più remunerative nell’ambito delle specie di pieno campo. Inoltre, dalla campagna 2013 il prezzo bietole sarà unico e valido per tutte le aree di produzione, incluse Romagna e Toscana, uniformandosi sul livello più elevato. Altro elemento importante, commenta la Cgbi, è che nell’intesa è stato ufficializzato il riconoscimento di un ‘premio zucchero’ suppletivo in riferimento all’annata 2012 pari ad 1 euro/t bietole, che sarà pagato in occasione del saldo e quindi in anticipo rispetto a quanto previsto dall’accordo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.