Zucchero: Anb approva il piano nazionale


L’assemblea dei soci dell’ Associazione nazionale bieticoltori (Anb) ha approvato all’ unanimita’ il piano industriale, il profilo strategico complessivo che l’Associazione terra’ nei prossimi tre anni. Nel piano si definiscono i progetti industriali e le risorse destinate, partendo dalle iniziative per la valorizzazione delle polpe di barbabietola a fini agroenergetici, arrivando fino allo sviluppo di nuove attivita’ di progetti di filiera, finalizzati al recupero di valore aggiunto per la parte agricola. Anb, all’indomani della riforma Ocm zucchero 2006, ha deciso di intraprendere un percorso di ampliamento delle proprie attivita’. A partire dalle modifiche statutarie 2008, ricorda una nota, l’Associazione ha stabilito di mettere a disposizione del mondo agricolo nazionale ”le sue competenze e risorse, per costruire occasioni di aggregazione e valorizzazione delle produzioni agricole in modo innovativo, allo stesso modo con il quale per decenni si e’ gestito il lavoro delle barbabietole da zucchero”. Il sistema delle partecipazioni strategiche di Anb consente di poter intraprendere iniziative agroindustriali attraverso la societa’ Terrae Spa (ex Finbieticola), la cui mission si coordina con quella dell’Associazione, cioe’ quella di riconvertire e valorizzare il settore bieticolo-saccarifero attraverso lo sviluppo di un’imprenditoria agricola moderna e competitiva. Da un punto di vista operativo, in sintesi, Anb ”intende implementare la propria rete di tecnici sul territorio nazionale per poter svolgere il ruolo di organizzazione delle filiere produttive per raggiungere, attraverso l’aggregazione e l’efficienza, le migliori condizioni di remunerazione delle attivita’ agricole”. Sada, societa’ commerciale di proprieta’ di Anb, invece si occupa di determinare, implementare e programmare ”le migliori condizioni contrattuali e di efficientamento del sistema logistico e di distribuzione, in stretto collegamento con la rete tecnica di Anb, e a quelle altre realta’ associative organizzate e comunque a tutti gli agricoltori interessati, che intendono perseguire gli stessi obiettivi”. All’interno del gruppo e’ stata costituita Sada Agribroker Europa srl, societa’ che svolge attivita’ di ‘mediazione’ per realizzare transazioni commerciali diverse dai contratti di coltivazione. Agribroker realizza una newsletter con aggiornamenti costanti sull’evoluzione dei mercati.

Un Commento in “Zucchero: Anb approva il piano nazionale”

Trackbacks

  1. Zucchero: Anb approva il piano nazionale | Finance Planet

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.