Zucchero: da Maccaferri 130 mln per riconversione ex Sadam


E’ di 130 milioni di euro l’investimento previsto dal Gruppo Maccaferri per la riconversione dell’ex zuccherificio Sadam di Castiglion Fiorentino, che produrra’ energia elettrica da semi di girasole e cereali. Il nuovo progetto integrato sara’ presentato in un incontro pubblico al Teatro Comunale giovedi’ prossimo alle 21. La centrale sara’ realizzata nelle vicinanze dell’area di volo, al confine con la strada provinciale della Misericordia. L’accordo coi produttori agricoli locali, a garanzia della fornitura delle biomasse necessarie alla centrale elettrica, e’ stato stipulato: peraltro, il progetto prevede una cessione di energia elettrica e calore dalla centrale alle attivita’ agroindustriali della zona. Infine, il piano prevede una riqualificazione e valorizzazione dell’area ex zuccherificio con la realizzazione di un campo da golf a 18 buche, con un intervento edilizio a prevalente funzione turistico-recettiva. Maccaferri parla di 150-200 posti di lavoro per la fase di cantiere e di 550 posti di lavoro, una volta a regime, dalle attivita’ dirette, una ricaduta economica stimata in 4 milioni di euro all’anno per i servizi alla centrale e all’area sportiva; un valore della produzione agricola a beneficio della filiera di 17 milioni di euro all’anno, una produzione di energia elettrica pari ai consumi di circa 45.000 famiglie, con una riduzione di emissioni di Co2 pari a 75.000 tonnellate annue. Critiche arrivano da sinistra: ”Bruciare cibo per produrre energia e’ un crimine contro l’umanita”’, accusa Alfio Nicotra, capogruppo della Federazione della Sinistra in consiglio provinciale ad Arezzo, secondo cui ”la filiera corta in questo caso diventerebbe una truffa perche’ renderebbe ancora di piu’ svantaggioso la produzione agricola a fini alimentari, e di fatto vampirizzerebbe l’intera economia agricola per produrre olio da destinare al biocombustibile”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.