Zucchero: firmato accordo tra COPROB e Pfeifer & Langen


E’ stato firmato a Francoforte l’accordo tra COPROB, leader del comparto bieticolo-saccarifero italiano e Pfeifer & Langen, uno tra i principali produttori europei di zucchero, per la realizzazione di un impianto di raffinazione integrato allo stabilimento di Minerbio (BO) capace di produrre almeno 150 mila tonnellate di zucchero all’anno e con una potenzialità di raffinazione di 1.500 tonnellate di zucchero grezzo al giorno.
L’entrata in funzione dell’impianto, la cui produzione è destinata al settore industria, è prevista a partire da febbraio 2012, al termine del percorso necessario alle autorizzazioni e alla realizzazione che dovrebbe concludersi entro la fine del 2011.
Questo nuovo impegno rappresenta una risposta concreta che il Gruppo COPROB intende dare per fronteggiare un mercato nazionale dello zucchero deficitario, a seguito del taglio delle quote imposto dalla UE, garantendo comunque un processo produttivo che realizza alti standard qualitativi.
La nuova iniziativa rappresenta altresì il rafforzamento dell’alleanza tra COPROB e Pfeifer & Langen, avviatasi dal 2006 con la costituzione di Italia Zuccheri Commerciale.
Questa operazione è resa possibile dalle recenti norme introdotte dalla nuova Organizzazione Comune del Mercato dello zucchero (OCM zucchero) ed in particolare dalla abolizione delle quote di raffinazione.
“Grazie a questo accordo – afferma il Direttore Generale Stefano Montanari – il Gruppo COPROB intende affermare la sua posizione attiva e proattiva tra e con i produttori di zucchero europei, inserendosi anche tra i player della supply chain. Si tratta di un passo molto significativo per il futuro di COPROB, che favorirà un sensibile aumento di produttività e di redditività a livello aziendale grazie all’utilizzo dei nostri impianti di produzione per 8 mesi all’anno invece degli attuali 4”.
“Siamo davanti ad un accordo molto importante per il nostro Gruppo – dichiara il Presidente di COPROB Claudio Gallerani – che integrerà, rafforzandolo, l’attuale sistema di conferimento delle bietole dei soci della Cooperativa, che sono l’asse portante della nostra produzione di zucchero. Nel contempo il nuovo accordo conferma la positività dell’alleanza costituitasi con Pfeifer & Langen, nell’ambito di un contesto di mercato sempre più aperto ed internazionale.”

“Per Pfeifer & Langen, la realizzazione di una capacità di raffinazione di zucchero a Minerbio in collaborazione con COPROB, nostro partner nella joint venture della società di commercializzazione Italia Zuccheri Commerciale, è un presupposto importante per poter rifornire/approvvigionare in maniera efficiente il mercato italiano,” – commenta il Dott. Bernhard Greubel, Managing Partner di Pfeifer & Langen Kommanditgesellschaft, di Colonia – “Questo porterà inoltre a consolidare il successo della partnership con COPROB e a rafforzare ulteriormente la nostra posizione sul mercato italiano dello zucchero”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.